SCHOOLS

Robotics Team Inspiration advancing to World Championship!

Team Inspiration includes (front row, from left) Colin Szeto, Shruti Natala, Mabel Szeto (back row, from left) Noah Tang, Shreyas Rangan, Aditya Mavalankar, Pahel Srivastava, Rishi Veerepalli, Eesh Vij and Raina Shapur. (courtesy photo)

Robotics Team Inspiration advancing to World Championship!

Team Inspiration, based in Stonebridge Estates, won Inspire Award second place and the Finalist Alliance Award at the FIRST Tech Challenge (FTC) Regional Championship on March 1. Out of 36 teams that competed at the Regional Championship, only three teams advance to the World Championship, and Team Inspiration is one of them. The World Championship will be held in Houston April 15-18. (This championship was scheduled but might be changed based on the coronavirus crisis)

Not only did Team Inspiration share their experiences and knowledge locally, they shared with students in Benin, Nigeria, and Togo of Africa; and Bolivia, Brazil and Paraguay of South America. In addition, they traveled to Benin and Paraguay with FRC Team Spyder to host the first national robotics competition and scrimmage in those countries.

87 thoughts on “Robotics Team Inspiration advancing to World Championship!
  1. Una volta, da atleta, mi sono imposto di mangiare una mela ogni volta
    che uscivo a correre. Nel giro di poche settimane ho perso i 3 chili che mi ero prefissato
    di perdere. E non ho più avuto la voglia di cibo spazzatura che avevo da quando ho ripreso peso.

    Questo sembra essere risaputo, ma c’è un problema:
    la maggior parte di noi mangia per motivi emotivi – stress, ansia, noia,
    paura – non per il cibo in sé. E gli ormoni dello stress possono far venire voglia di dolci proprio
    quando si sta cercando di fare del bene.

    Cosa bisogna fare, quindi, per interrompere le cattive abitudini alimentari?

    Dipende dalle voglie che si vogliono evitare e da cosa
    si sta mangiando. Ma credo che ci siano alcuni consigli intelligenti
    che possono essere applicati a quasi tutti i
    piani di dimagrimento.

    Fate sempre colazione.

    Questo sembra un consiglio di buon senso, ma circa un terzo degli americani
    salta la colazione e il gruppo più numeroso
    è quello dei forti saltatori della colazione, definiti come coloro che fanno colazione
    meno di cinque volte alla settimana.

    Ma chi salta la colazione tende a mangiare meno in generale, come ha stabilito
    uno studio del 2014 pubblicato sul Journal of Nutrition. I ricercatori hanno scoperto che
    le persone che non fanno colazione finiscono per
    perdere il 4% del loro peso corporeo, perché è più
    probabile che lo conservino per dopo. Inoltre, saltare il primo pasto della
    giornata può rendere più difficile seguire una
    dieta.

    Il segreto del successo della colazione?
    Iniziare la mattina con un pasto appagante e sano.
    Può trattarsi di una fetta di pane tostato con burro di arachidi e una banana, di una ciotola di frutti di bosco misti o di
    un frullato ricco di proteine.

    Se non riuscite a consumare un pasto completo a colazione, è sempre meglio di niente.

    Inoltre, ci sono momenti della giornata che sono particolarmente indicati per interrompere una cattiva abitudine.
    Per esempio, può essere più facile consumare una
    sola tazza di caffè a colazione che fare colazione con una barretta di cereali, uno
    yogurt, latte e frutta. Perché? Perché gli alimenti della
    colazione fungono da barriera per gli spuntini successivi.
    (ALTRO: Consigli per superare la giornata lavorativa senza fare spuntini)

    Inoltre, secondo la nutrizionista Lisa Moskovitz, fare colazione può rendere più facile mangiare in modo sano nel corso della giornata.
    “Proprio come un pasto che si

    Here is my web site :: reduslim mengoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.